I bambini tornano a giocare per un giorno nel centro de L’Aquila

I bambini sono tornati per un giorno nel centro de L’Aquila. L’iniziativa è stata promossa da Legambiente in occasione di “Giochiamo con la cultura’ l’omonima manifestazione nazionale inserita nel programma delle manifestazioni per la XIV Settimana della Cultura. Il Circolo Legambiente Abruzzo Beni Culturali  ha (ri)portati in città 45 alunni delle quinte elementari della De Amicis e Giovanni XXIII, per l’edizione 2012 di “Cento strade per giocare”. Sono arrivati molto preparati sulla storia dell’arte e “hanno dimostrato la loro conoscenza del centro storico attraverso attività legate all’educazione artistica e alla storia dell’arte – racconta Francesca Aloisio, presidente del Circolo L’Aquila – Avevano a disposizione dei “musei” da riempire con delle foto di opere, per ottenere le quali hanno superato in maniera entusiasta delle piccole prove di storia dell’arte”.

A chiusura della manifestazione, l’assessore comunale all’ambiente Alfredo Moroni ha consegnato dei premi a tutti i partecipanti. L’evento “Giochiamo con la cultura” si svolge nell’ambito del progetto “Ricostruire Cultura” – bando Progettazione sociale straordinaria “Emergenza Abruzzo” e si è posto l’obiettivo di sensibilizzare e far conoscere anche ai più giovani, divertendosi, il patrimonio artistico aquilano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *