In bici per Pescara con due chilogrammi e mezzo di hashish. Arrestato romeno

Gli agenti della Squadra volante della Questura di Pescara, dopo aver proceduto in Corso Umberto angolo via Piave, al controllo di un cittadino romeno, Draghici Marian Robet di 21 anni, che si aggirava a bordo di un velocipede con alle spallo uno zaino hanno rinvenuto 5 panetti di hashish per un peso complessivo di due chilogrammi e mezzo. Il giovane è stato subito arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Sono in corso le indagini dirette a verificare la provenienza della droga e l’individuazione del canale di rifornimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *