Problema lavoro: Chieti si mobilita, presentata una petizione al Prefetto De Marinis

Una petizione con 672 firme per chiedere la convocazione urgente di un Tavolo per il Lavoro è stata consegnata da una delegazione dell’Assemblea Permanente di Chieti insieme ai rappresentanti del Comitato lavoratori ex Burgo al prefetto di Chieti, Fulvio Rocco De Marinis. «Ci preme sottolineare la grande partecipazione della cittadinanza di Chieti nei riguardi del problema lavoro- dicono i promotori del’iniziativa – a dimostrazione del fatto che la Vertenza Burgo è da tutti molto sentita e che continua a rappresentare una vera emergenza sociale». Oltre a quella relativa ai dipendenti ex Burgo, rimangono sul tavolo molte altre vertenze che coinvolgono un tessuto cittadino molto ampio. «Sottolineiamo la grande disponibilità manifestata dal Prefetto – concludono gli organizzatori – nell’attivarsi sollecitamente e ringraziamo tutti quelli che hanno contribuito, con la loro firma, a sostenere la nostra mobilitazione».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *