Basket/ Si chiudono oggi le stagioni regolari dei campionati DNB e DNC

Per dare più risalto e attenzione, si gioca questa sera alle 20.30 sia l’ultima giornata della Divisione nazionale B che quella della Divisione nazionale C. Roseto sarà impegnato ad Ostuni, in sede neutrale, con il Bernalda nella più inutile delle partite, essendo entrambe le squadre già matematicamente ancorate alle loro attuali posizioni, il quarto posto per gli adriatici e il tredicesimo per i lucani. Per questa ragione coach Francani lascerà a casa i convalescenti Fucek e Caruso, dando spazio ai più giovani per un proficuo allenamento agonistico. Anche Pescara, già salva, chiude con la modesta compagine di Corato in una partita senza motivazione alcuna, se non quella di festeggiare con i propri tifosi un campionato che ha visto crescere i suoi giovani e regalato quasi fino al termine ambizioni inaspettate alla vigilia. Ben più caldo, in Divisione nazionale C, sarà l’ambiente di Macerata, dove la Globo Giulianova si gioca con l’Ancona il secondo posto del girone F. La BLS Lanciano, ormai salva da tempo, saluta il suo pubblico  con Gubbio , mentre San Vito, in attesa di giocarsi la sua permanenza nei playout, chiude anch’essa tra le mura amiche con il Porto San Giorgio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *