La Facoltà di Agraria di Teramo al Cibus di Parma. Seminario su i nuovi linguaggi della comunicazione sociale

Teramo, 7 maggio 2012 – Anche quest’anno la Facoltà di Agraria dell’Università degli Studi di Teramo, in collaborazione con il gruppo studentesco Saturno, parteciperà attivamente al Cibus di Parma, la fiera internazionale del comparto alimentare che si tiene dal 7 al 10 maggio, per contattare gli imprenditori e conoscere le ultime innovazioni nel settore agroalimentare. Per l’occasione gli studenti del Corso di laurea magistrale in Scienze e tecnologie alimentari, domani presenteranno in fiera la “Chili Maio”, prima maionese al peperoncino ideata, confermando così la vivace attività di ricerca scientifica della Facoltà di Agraria di Teramo. Per l’occasione, inoltre, gli studenti, guidati dal presidente del Corso di laurea in Scienze e tecnologie alimentari, Antonio Paparella, visiteranno alcuni stabilimenti tra cui la Zuegg di Verona, il Consorzio del Parmigiano reggiano di Mantova e l’Eurovo, produttore romagnolo dell’uovo spray e di integratori sportivi.

L’importanza dei nuovi linguaggi della comunicazione sociale nell’era dei social media è il tema di un seminario che si svolgerà mercoledì 9 maggio 2012 alle ore 11, nella Sala delle lauree della Facoltà di Scienze della comunicazione. L’incontro, organizzato nell’ambito dell’insegnamento di Comunicazione di impresa, pubblicità e marketing tenuto da Christian Corsi, rientra fra le tappe di On the move 2012, il Roadshow nazionale della Fondazione Pubblicità Progresso, che da quarant’anni si propone di contribuire alla soluzione dei problemi civili, educativi e morali della comunità, attraverso la comunicazione sociale. Dopo i saluti del preside della Facoltà di Scienze della comunicazione Luciano D’Amico, i lavori saranno introdotti da Christian Corsi. Seguirà la relazione di Marianna Boero, assegnista di ricerca della Facoltà di Scienze della comunicazione, che parlerà di Pubblicità sociale e stereotipi. Rossella Sobrero, consigliere di Pubblicità Progresso, illustrerà le attività della Fondazione e il concorso On The Move, mentre il presidente della Fondazione Pubblicità Progresso Alberto Contri approfondirà il tema dei linguaggi della comunicazione sociale nell’era dei social media. Le conclusioni saranno affidate a Stefano Traini, della Facoltà di Scienze della comunicazione. Il seminario sarà in diretta twitter seguendo l’hashtag #uniteramo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *