Tennis, esordio amaro in A2 per il Ct Verna de L’Aquila

Prima sconfitta della stagione per il Circolo tennis L’Aquila a opera del Ct Udine nell’esordio casalingo in serie A2.

Con il finale di 0-6 la corazzata friulana, tra le formazioni in lizza per la promozione in A1, si è imposta dopo una lunga giornata nell’impianto “Peppe Verna”.

Nei singoli, primo aquilano a scendere in campo Riccardo Azzarita (2.4), battuto da Iannuzzi 7-6 al terzo set. Nel secondo singolo Pietro Angelini (2.4) ha perso al secondo set (6-3, 7-5) con Commisso.

Giornata da dimenticare anche per Ismar Gorcic (2.3), sconfitto dal quotato Matteo Viola 7-5, 6-3. Nel quarto singolo Di Meo ha avuto la meglio su Giancarlo Petrazzuolo (2.3) in due set (6-2, 7-5).

Nei doppi, Petrazzuolo e Gorcic hanno perso 6-3 6-4 con Viola e Di Meo. Nell’altro doppio il duo Azzarita-Iarossi è stato battuto 6-4 6-4 da Iannuzzi e Commisso.

A commentare la terza giornata di campionato è l’atleta aquilano Alberto Iarossi. “L’Udine – dice – è la squadra più forte del girone. Forse se ci andava bene potevamo vincere due incontri. Una partita è stata chiusa al terzo set”.

Domenica prossima il Ct L’Aquila del presidente Ugo Mantini sarà ospite del Crema, altro avversario favorito per la vittoria finale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *