Alla Banca Popolare di Lanciano e Sulmona, per la terza volta, il Global Awards 2012 di Milano Finanza

E’ stato assegnato per la terza volta alla Banca Popolare di Lanciano e Sulmona uno dei Milano Finanza Global Awards 2012 attribuiti dal prestigioso quotidiano economico, per la categoria “Creatori di Valore”: il riconoscimento è stato attribuito a 15 banche operanti nelle varie regioni italiane che hanno registrato le migliori performance patrimoniali e di efficienza nel 2011.

La sera di lunedì 7 maggio a Milano, nello storico Salone delle Grida di Palazzo Mezzanotte, si è tenuta la tradizionale cerimonia annuale di consegna degli Awards di MF-Milano Finanza, con l’apertura affidata ad un messaggio di saluto del Presidente dell’Abi Giuseppe Mussari, arricchita da una serie di interventi di personaggi di rilievo del panorama finanziario. Tra gli altri è stato attribuito un premio speciale al Presidente della BCE Mario Draghi.

Numerosa la platea di protagonisti del mondo bancario, finanziario e della comunicazione, riunita per l’occasione e che ha permesso anche di raccogliere fondi a favore della Fondazione Umberto Veronesi.

“Il riconoscimento attesta, ancora una volta – sottolinea il Direttore Generale Guido Serafini – la grande qualità del lavoro svolto dalla BLS in tutte le sue componenti e dei risultati raggiunti, in un contesto economico condizionato dalle difficoltà a tutti note. Il nostro intento, nonostante lo scenario attuale, è quello di continuare ad investire nello sviluppo della relazione con i clienti e nella qualità ed efficienza dei servizi, al fine di soddisfare sempre meglio la clientela e conquistarne la fiducia”.

Oggi la Banca Popolare di Lanciano e Sulmona conta 78 Filiali distribuite principalmente in Abruzzo, ma è presente anche nelle Marche, in Molise e con due Filiali in Puglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *