Moscufo, si inaugura campo per tiro con l’arco

Un nuovo campo di tiro con l’arco a Moscufo. Sarà inaugurato domani, domenica 13 maggio, con una manifestazione organizzata dall’Asd ”ELFI d’ABRUZZO” che ha promosso una Gara regionale proprio per il taglio del nastro il nuovo campo.

La gara organizzata dalla compagnia “Elfi di Moscufo” (associata alla “FIARC”- (Federazione Italiana Arcieri di Campagna) sulle sponde del fiume Tavo, in località Valle Juta di Moscufo, è valida per il Campionato Regionale U.M.M.A. (Umbria, Marche, Molise e Abruzzo) e per la qualificazione al Campionato italiano 2013 che si svolgerà in Calabria. Ad accogliere gli oltre 60 partecipanti ci saranno il Sindaco Alberico Ambrosini e l’assessore Massimo Di Domenico. Le prove avranno luogo a partire dalle ore 8 fino alle 16.

Paolo Codini e Antonio D’Intino, rispettivamente Presidente e Vice Presidente dell’Asd, spiegano che “questo tipo di tiro di simulazione venatoria (ROUND 3D ) ha lo scopo di conservare e mantenere intatti i valori ancestrali propri del tiro con l’arco, così come venivano intesi dai nostri avi, utilizzando l’arco con lo scopo per cui  è stato creato, la caccia, senza però andare a colpire i sentimenti umani nè offendere l’equilibrio della natura in cui svolgiamo la nostra attività. Nella simulazione di situazioni di caccia si utilizzano sagome tridimensionali raffiguranti animali in materiale sintetico espanso. L’uso di questi bersagli è particolarmente stimolante per l’ arciere, che non conosce mai la monotonia, sia per la difficoltà oggettiva del tiro sia per la dinamicità dello stesso”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *