A Pescara, Stadio Adriatico G. Cornacchia, sabato scenderanno in pista i campioni ai Societari Assoluti

L’intera atletica italiana scenderà in pista sabato e domenica 19-20 maggio, quando è in programma, in diverse sedi, la prova regionale di qualificazione del Campionato Italiano di Società Assoluto su pista.

La fase regionale abruzzese si disputerà allo Stadio Adriatico G. Cornacchia di Pescara, dove, tra gli atleti di spicco, ci sarà il triplista Daniele Greco, portacolori della Bruni Vomano, che prenderà parte, però, alle gare dei 100 e della staffetta 4 x 100. Greco, reduce dal quinto posto nel salto triplo ai Campionati Europei Indoor di quest’anno, è tra gli atleti italiani già in possesso del minimo di partecipazione alle Olimpiadi di Londra. Per lui si tratta dell’esordio stagionale all’aperto, dopo un periodo di recupero legato all’infortunio patito nel corso della gara degli Europei indoor.

Interessante, dal punto di vista competitivo, si annuncia la partecipazione maschile, nella quale, oltre alla società vice campione d’Italia, Bruni Vomano, che punta alla settima finale scudetto consecutiva, concorreranno con ambizioni di qualificazione anche l’U. S. Aterno Pescara, l’Atletica Gran Sasso Teramo e l’USA Sporting Club Avezzano, che puntano quantomeno alla Finale A 2.

La qualificazione alle finali dei Societari è tornata alla formula in vigore qualche anno fa. Non più due prove regionali, ma solo una. Per superare questa fase occorre totalizzare 18 punteggi su almeno 14 diverse gare. Dal 21 maggio al 15 luglio si svolgerà la seconda fase, costituita da un calendario di gare internazionali, nazionali e regionali, nelle quali ogni società avrà l’opportunità di  acquisire o migliorare i punteggi per accedere a una delle finali nazionali. Per entrare nella graduatoria utile, ogni società maschile e femminile dovrà totalizzare 18 punteggi su almeno 18 diverse gare.

Programma orario delle gare di Pescara. Sabato. Ore 15.00: ritrovo giurie e concorrenti e ritiro buste. 15.30: termine ultimo conferme e sostituzioni. 15.45: Asta/Maschile. 16.00: Peso/Femminile. 16.20: 110 ostacoli. 16.30: 100 ostacoli. 16.40: Alto/F. 16.50: Triplo/M, 100/F. 17.00: 100/M, Disco/M. 17.20: 400/F. 17.30: 400/M. 17.40: 1500/M, Martello/F. 17.50: Triplo/F, 1500/F. 18.00: Giavellotto/M, 3000 siepi/M. 18.10: 3000 siepi/F. 18.30: Marcia Km 10/M, Km 5/F. 19.30: 4 x 100/M. 19.35: 4 x 100/F.

Domenica. Ore 15.30: ritrovo giurie e con concorrenti e conferma iscrizioni o eventuali sostituzioni.

15.45: Martello/M. 16.15: Alto/M, Lungo/F. 16.20: 400 ostacoli/F. 16.30: 400 ostacoli/M. 16.40: Asta/F. 16.45: 800/M. 16.50: 800/F. 17.00: 200/M, Disco/F. 17.10: 200/F. 17.30: 5000/F. 17.40: Peso/M, Lungo/M. 17.50: Giavellotto/F. 18.00: 5000/M. 18.30: 4 x 400/M. 18.35: 4 x 400/F.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *