La Tv Belga alla scoperta della Majella, girata nel pescarese una puntata di “Vacanze nel mondo”

San Valentino in Abruzzo Citeriore, Manoppello e Roccamorice, con il Volto Santo e gli eremi di Santo Spirito e San Bartolomeo. Sono i luoghi della provincia di Pescara, ai piedi della Majella, visitati da una troupe dell’emittente televisiva belga VRT per registrare una puntata della trasmissione “Vacanze ne mondo”, seguita in Belgio da circa un milione e mezzo di telespettatori con uno share che supera il 45%, e visibile anche dai telespettatori di Olanda e Lussemburgo. La troupe ha visitato alcuni paesi dell’area occidentale della Majella grazie ad una iniziativa del tour operator “Emozioni”, spiega il sindaco di San Valentino e assessore provinciale Angelo D’Ottavio.

La trasmissione, condotta da Cath Luyten, volto noto della tv belga, ha inviato le proprie telecamere alla scoperta degli eremi, degli scorci dei Borghi Autentici e dei luoghi più suggestivi della Majella, puntando l’attenzione anche sull’enogastronomia della zona e su alcune ricette tipiche.

“La puntata sarà trasmessa dopo l’estate, nell’ambito della nuova programmazione, e nel frattempo il tour operator “Emozioni” sta investendo sul territorio abruzzese perché lo ritiene l’unica vera novità nell’offerta di turismo in Italia da proporre in Belgio. Da quando il nostro conterraneo Elio Di Rupo è stato nominato Primo Ministro – conclude D’Ottavio – le telecamere di varie tv e giornalisti del Belgio arrivano con maggiore frequenza sul nostro territorio e questo, per noi, rappresenta motivo di soddisfazione doppia: c’è l’orgoglio di avere alla guida del governo belga un italiano e  l’opportunità di promuovere la provincia di Pescara in uno stato che storicamente apprezza la nostra penisola”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *