Il giornale dell’Istituto Comprensivo Umberto I di Lanciano tra i vincitori del IX Concorso Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti.

Il giornale dell’Istituto Comprensivo Umberto I di Lanciano “Il Mondo in una Scuola” è tra le testate vincitrici del IX Concorso Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti.

La cerimonia di premiazione si è svolta a Benevento l’8 e il 9 Maggio  alla presenza del Segretario dell’Ordine, Giancarlo Ghirra, del Vice presidente Enrico Paissan , del Sindaco di Benevento e di molti Consiglieri nazionali  e giornalisti.

“ I giornali scolastici sono una palestra efficace per gli alunni e studenti e, per noi del mestiere una finestra sul futuro, un catalogo di gusti e modi di pensare , un fiorire continuo di genuinità “, così in un messaggio il Presidente dell’Ordine Enzo Iacopino, alle 70 scuole vincitrici (su 400 partecipanti) provenienti da tutta Italia , scuole che potranno fregiarsi di un nuovo logo “fare il giornale nelle scuole”, una sorta di “certificato di qualità “che attesta l’impegno profuso nella redazione del periodico scolastico.

L’Umberto I ha partecipato alla cerimonia di Premiazione  con tutta la Redazione al completo, 14 ragazzi rappresentanti le classi seconde: il direttore Responsabile, Francesco Mattoscio, i redattori Gammaraccio Edoardo, Giulia Codagnone, Ilenia Bomba, Benedetta Annecchini, Irene Marcucci, Mauro Mastrangelo, Lorenza Cocco, Alessia Fantozzi, Danilo Di Vincenzo,Lorenza Settembrini,  Giada Macario, e gli alunni Spinelli e Lauria di Frisa. La redazione è stata accompagnata dalla Dirigente Scolastica Prof.ssa Marilena Bellisario e dalla docente referente del progetto Rosalinda Madonna. “In una società che si lascia prendere sempre più dalla “velocità”, attraverso il giornale, e in particolare quello cartaceo, cerchiamo di recuperare un’altra dimensione , quella della “profondità”, attraverso la qualità della scrittura, lo spirito critico, la capacità di distinguere i fatti dalle opinioni”, afferma la Prof.ssa Madonna , orgogliosa di questo risultato nel X anno di attività della testata.

Il Giornale, come si legge dai tanti editoriali scritti dai ragazzi che si sono avvicendati nella redazione, è il mondo visto attraverso gli occhi degli adolescenti, è uno strumento di comunicazione con il mondo degli adulti. Educa , come ha affermato la Dirigente, al confronto delle idee, al senso della responsabilità attraverso la distinzione dei ruoli e delle competenze, facilita il bisogno di relazione attraverso codici diversi e sicuramente rafforza il senso di appartenenza  ad una comunità

Educante”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *