Carrozzine Determinate Abruzzo alla Manifestazione di Roma

Nella Manovra Monti la revisione dell’ISEE. A rischio pensioni di invalidità civile indennità di accompagnamento e  milioni di prestazioni sociali.

Con l’alibi di colpire i  falsi invalidi il Governo Monti colpisce quelli veri. E meno male che doveva essere equità sociale!

In questi giorni il Ministero del Lavoro e quello dell’Economia stanno definendo il testo del decreto che interverrà sull’ISEE. Il nuovo indicatore della situazione economica equivalente sarà gravemente svantaggioso per le famiglie in cui è presente una persona con disabilità grave o un anziano non autosufficiente.

Le misure in via di adozione prevedono, infatti, di conteggiare come se fossero redditi anche gli aiuti monetari che lo Stato riconosce alle persone con disabilità (assegni di cura, indennità di accompagnamento, pensioni). Centinaia di migliaia di famiglie verranno escluse dall’accesso agevolato ai servizi quali: asili nido, prestazioni scolastiche (libri scolastici, borse di studio, ecc.), servizi socio-sanitari domiciliari diurni, residenziali, ecc. agevolazioni per servizi di pubblica utilità (telefono, luce, gas) e altre prestazioni economiche assistenziali.

Ma non è tutto.. L’isee sarebbe applicato anche ai fini della concessione di pensioni e indennità di accompagnamento riservate alle persone con grave disabilità e ad ogni altra prestazione di sostegno all’autonomia personale

Ormai è in atto una vera e propria macelleria sociale. Evasori fiscali, banche e grandi patrimoni vengono salvaguardati e le persone con grave disabilità devono pagare il costo della crisi economica.

Il funerale alla disabilità celebrato a Pescara il 31 agosto scorso indetto da moltissime associazioni regionali, non è bastato a salvaguardare la dignità umana. Ora più che mai è indispensabile raggiungere Roma con qualsiasi mezzo per partecipare alla manifestazione nazionale indetta da tutte le associazioni nazionali. La protesta si terrà dalle 10,00 davanti a Montecitorio.

La nostra associazione insieme alla UILDM di PE – CH e al Movimento della vita indipendente Abruzzo all’AIAS di Lanciano ha organizzato un pullman che partirà da Pescara alle ore 6,00. Vi sono ancora alcuni posti liberi.  Gli  interessati possono chiamare la nostra associazione al numero 3286477011

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *