L’Aquila resta a Cialente, a Montesilvano sindaco è Di Mattia, ad Avezzano Giovanni Di Pangrazio, a San Salvo Tiziana Magnacca, a Ortona Vincenzo D’Ottavio

Iniziato lo spoglio delle schede nei comuni interessati al ballottaggio.

A L’Aquila, la sfida tra Massimo Cialente e Giorgio de Matteis, dopo che sono state scrutinate 50 sezioni su 81, vede al 59,02 il sindaco uscente, mentre De Matteis è al 40,97.

A Montesilvano, 3 sezioni su 52, Manola Musa è al 54,61 mentre Attilio Di Mattia 45,38.

Ortona: finora scrutinate 21 sezioni su 27 e il candidato del centro sinistra, Vincenzo D’Ottavio è al 74,5 per centro, contro il 25,5 di Remo Di Martino, del centro destra.

Ore 17:15

Cialente s’avvia alla riconferma. Su 60 sezioni scrutinate per un totale di 81, è ora al 59,6, mentre De Matteis 40,4. Ad Avezzano (38 sezioni su 48), Giovanni Di Pangrazio, centro sinistra, è al 56,3, lo sfidante Cipollone, centro destra, al 43,7.

A Montesilvano cambia il quadro: Di Mattia è ora al 51,9, la Musa al 48,1. Sono state scrutinate 28  sezioni su 52. A San Salvo prende il largo la  Magnacca, che attesta al 57,7 contro il 42,3 dello sfidante Di Stefano. Finora scrutitate
15 sezioni su 20.

Quando mancano poche sezioni, D’Ottavio s’avvia ad essere eletto primo cittadino di Ortona. Il candidato del centro sinistra è  saldamente in testa con il 74,5 mentre Di Martino è al 25,5.

Ore 17:27

E’ ufficiale: Massimo Cialente è stato riconfermato sindaco de L’Aquila. Il candidato di Rifondazione Comunista-Comunista, Alleanza Per L’Italia, della Lista Civica L’Aquila Oggi, Sinistra Ecologia Libertà, Partito Democratico, Di Pietro Italia Dei Valori, Socialisti Riformisti, Cattolici Democratici, Verdi Ecologisti Reti Civiche ha ottenuto il 59,19. Giorgio De Matteis, che invece era sostenuto da U.D.Eur, Popolari, dalla Lista Civica Tutti Per L’Aquila, Lista Civica Prospettiva, I Castelli Con Movimento Per Le Autonomie, Unione Di Centro si ferma al 40,80.

Definito anche a Montesilvano, dove è sindaco Attilio Di Mattia, con 53,81 per cento. Manola Musa ottiene il 46,18.

Giovanni Di Pangrazio, con il 56,7, è il nuovo sindaco di Avezzano. Cippollone, del centro destra, si ferma al 43,3 per cento.

A Ortona vittoria di Vincenzo D’Ottavio, del centro sinistra, con il 74,5. Remo Di Martino si attesta al 25,5.

A San Salvo vince il centro destra: la Tiziana Magnacca, infatti, ottiene il 57,7 per cento ed è il nuovo sindaco della città. Battuto l’esponente dell’Idv, Di Stefano, che si ferma al 42,3 per cento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *