A Cena con Il Vate, pensando a L’Aquila

Si terrà venerdì 25 maggio a Montemarcone di Atessa, alle ore 20, presso l’Hotel L’Anfora, ‘A cena con il Vate’.

L’evento è organizzato dal ROTARACT CLUB ATESSA – MEDIA VAL DI SANGRO, che attraverso iniziative come questa si occupa di beneficenza per il territorio nazionale ed internazionale. I proventi della cena saranno interamente destinati al progetto “Uniti per L’Aquila” a supporto del “Comitato per la ricostruzione dell’edificio A della facoltà d’ingegneria e della didattica dell’Università degli studi di L’Aquila” e della Onlus “Comitato Rotary per l’Università dell’Aquila”, Onlus con lo scopo di restituire alla città la sua antica e prestigiosa Università. L’associazione sceglie Gabriele D’Annunzio, come protagonista della serata non solo per le sue origini abruzzesi, ma per le sue grandi doti di scrittore, poeta, drammaturgo, militare, politico e giornalista, simbolo del Decadentismo italiano. Soprannominato “il Vate”, cioè “il profeta”, occupò una posizione preminente nella letteratura italiana e nella vita politica del novecento. L’evento, patrocinato dal comune di Atessa e dalla provincia di Chieti, vedrà la partecipazione della nota attrice e saggista Franca Minnucci, conosciuta per i suoi studi e le sue pubblicazioni su D’Annunzio. L’attrice durante la serata interpreterà alcuni passi tratti dalle opere del Vate Abruzzese, ispirato spesso dai paesaggi, dai profumi, dal mare della nostra regione.

A Cena Con Il Vate, è un evento benefico aperto a tutti coloro che desiderano contribuire alla ricostruzione di uno dei simboli più importanti della nostra regione. Il costo della cena è di 30 €, è gradito l’abito scuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *