Vasto, Luigi Masciullo aderisce al gruppo del Psi in consiglio comunale

Luigi Masciulli, Consigliere Comunale a Vasto, avvocato, aderisce al P.S.I. Ne da annuncio il segretario regionale del partito, Massimo Carugno. Masciulli, da sempre socialista, e soprattutto con una lunga storia socialista nella sua famiglia, aggiungendosi all’altro Consigliere Comunale Socialista Gabriele Barisano concorre alla costituzione del gruppo P.S.I. nel comune di Vasto. Le Segreterie Regionali, Provinciali e della Sezione di Vasto e il Consigliere Gabriele Barisano esprimono la loro massima soddisfazione per il rientro di Masciulli, un socialista nella famiglia socialista, al quale danno il più caloroso dei benvenuti e del quale apprezzano la scelta dettata esclusivamente da ragioni ideologiche e di identità.

“E’ evidente che questo fatto, che anticipa di poco avvenimenti analoghi, anche clamorosi, in altre importanti città abruzzesi, è l’indice di un fenomeno diffuso che vede il reimpegno, nel P.S.I., di tanti compagni che per gli eventi della recente storia della politica abruzzese e italiana avevano forse, per un poco, perso l’entusiasmo nella azione politica – dice Carugno -. E’ anche il segnale che la linea politica del P.S.I. unico partito Italiano ad aver conservato un preciso bagaglio ideologico e culturale, resta ancora valida, in Italia come in Abruzzo, si da esercitare un forte richiamo nel mondo socialista e della sinistra in genere. Il P.S.I., nel Comune di Vasto, non stravolgerà la propria linea politica né tantomeno chiederà che sia stravolta la linea della maggioranza alla quale aderisce con convinzione e alla quale concorrerà, certamente, con la propria autonomia di pensiero e proposta, con l’intento di rendere più costruttivo il dibattito politico e migliore l’azione amministrativa. Col rientro di Masciulli, e della area di consenso e organizzativa che a lui fa riferimento, si rende più forte la presenza del P.S.I. nel territorio del Vastese e della Provincia di Chieti, ma è anche vero che, tale vasto fenomeno, che sta investendo la intera regione rende al Partito Socialista Abruzzese un generale maggiore autorevolezza politica specie in vista delle prossime importanti scadenze elettorali politiche e regionali”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *