Giulianova invasa dalle bande

17 gruppi tra bande e majorettes che arrivano da Stati Uniti, Romania, Polonia, Ungheria, Repubblica Ceca, Carabi, Bahrain e Guadalupe, con un’esclusiva assoluta per l’Italia le Major Girl francesi. Nutrito anche il gruppo delle bande italiane con Agrigento, Ispica, Rignano Flaminio e Pomezia (Roma), “La Marchigiana” di Grottammare. Sono questi i numeri della tredicesima edizione del Festival Internazionale di Bande Musicali, promossa dall’Associazione culturale “Padre Candido Donatelli”, che inizia questa sera a Giulianova.

L’avvio della manifestazione è affidata ad grande parata per le vie del centro storico che a partire dalle 20.30, da Via Gramsci, passando per Corso Garibaldi raggiungeranno Piazza Buozzi dove, sul grande palco allestito all’ombra del campanile di S. Flaviano, il pubblico potrà assistere al concerto di tutti i gruppi in gara. Ad assistere allo spettacolo, in qualità di madrina dell’evento, l’attrice Gaia De Laurentis. Molto nutrito il gruppo dei collaboratori che contribuiscono alla riuscita dell’evento; Michele Maruccia, Willy Barlafante, Francesco Rastelli, Laura Orsini, Guido Orsini e tanti altri amici. La manifestazione, che in poco tempo è diventata una delle più rappresentative del circuito Internazionale, è apprezzata per la serietà del regolamento e la prestigiosa Giuria che anche quest’anno si avvale della presenza di straordinari professionisti. Al fianco del presidente Carmine Carrisi , Direttore d’orchestra e già direttore del Conservatorio di musica di Bologna, ci cono Giovanni Ieie, Docente di musica d’insieme per fiati presso il Conservatorio di musica di Rodi Garganico, Corrado Lambona Direttore dell’Orchestra Italiana di fiati “Accademia” e dell’omonima scuola civica di musica. Giovanni Gasparrini, Professore di Medicina Interna, Presidente della fondazione “Ricerca in medicina Onlus”, membro di numerose commissioni ministeriali per la salute, appassionato ed esperto di musica bandistica, Sabrina Picci Attrice, Cantante, performer di musica, Dorina Di Marco, Direttore Artistico, Insegnante e Coreografa della scuola Formazione danzatori “Isadora Duncan”, Loris Danesi, Stilista di moda e Monica Emmi, Coreografa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *