Vasto, sequestrato complesso edilizio sulla costa

Sequestrato preventivamente a Vasto il cantiere della ditta Cosvim in località Cono a mare. I sigilli al complesso edilizio, che  in via di realizzazione, è stato disposto della Procura della Repubblica di Vasto.
I reati contestati nel provvedimento emesso dal Gip di Vasto riguardano una lottizzazione abusiva e un intervento edilizio illegittimo. In particolare sarebbero stati realizzati edifici multipiano in area non urbanizzata ed in assenza di un piano di lottizzazione. In totale sono stati sequestrate 178 unità abitative e circa quattro ettari di terreno circostante. Sei persone sono state raggiunte da avviso di garanzia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *