A Chieti di scena la campagna di sensibilizzazione “Chi più ne ha più ne metta”

Il 2 e il 3 giugno in Piazza dei Martiri della Libertà a Chieti è di scena “Chi più ne ha più ne metta” la campagna di sensibilizzazione promossa da Rexam Italia assieme al CiAl, Consorzio Nazionale per la raccolta differenziata, il riciclo e il recupero degli imballaggi in alluminio con l’obiettivo di promuovere le performance tecniche e ambientali della lattina per bevande in alluminio.

L’iniziativa e le sue finalità di carattere socio-ambientale sono condivise anche dalle amministrazioni comunali di Chieti e di San Martino sulla Marruccina – territorio dove ha sede uno dei principali impianti produttivi di lattine di Rexam – che hanno, inoltre, concesso il loro patrocinio. Prezioso sarà anche il contributo, alla realizzazione dell’evento, da parte di Mantini, l’operatore dei servizi di gestione dei rifiuti di Chieti, in qualità di partner e promotore di una corretta raccolta differenziata.

Per tutto il periodo della manifestazione il pubblico potrà ammirare e farsi fotografare accanto ad una simpatica riproduzione di una mega caffettiera interamente fatta di lattine per bevande e realizzata, per l’occasione, dall’associazione di volontariato “Vita per la Vita” di Coccaglio, in provincia di Brescia.

All’interno di una campana per la raccolta differenziata, collocata presso lo spazio espositivo, i visitatori potranno conferire le loro lattine usate ricevendo in cambio simpatici e utili gadget. Oltre a contribuire alla raccolta e al riciclo di un prezioso materiale come l’alluminio, i cittadini, attraverso il loro gesto, favoriranno, inoltre, una raccolta di fondi per l’acquisto di cancelleria a beneficio dei bambini delle scuole di San Martino sulla Marruccina. Rexam, infatti, erogherà a tal fine un contributo economico per ogni chilo di alluminio recuperato.

Presso lo spazio espositivo alcuni pannelli esplicativi illustreranno i grandi vantaggi e le caratteristiche della lattina per bevande, il packaging ideale per conservare, proteggere e mantenere a lungo la temperatura ideale del prodotto e, principalmente, completamente riciclabile, al 100% e all’infinito.

Nel corso delle due giornate farà inoltre bella mostra di sé la “Ricicletta”, la fantastica city bike in alluminio riciclato del Consorzio Imballaggi Alluminio, simbolo del riciclo dell’alluminio e della mobilità sostenibile che, al termine della manifestazione, Rexam offrirà alle due amministrazioni comunali coinvolte, come riconoscimento per l’impegno profuso in questi anni rispetto ai temi della sostenibilità ambientale e del sociale. Sabato 2 giugno alle 12,30 il sindaco di Chieti Umberto di Primio e S. Martino sulla Marrucina Luciano Giammarino riceveranno, come simbolo per tutta la cittadinanza, le “riciclette”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *