Zeman a Poggio degli Ulivi, i ladri a casa sua

Ladri irriverenti. L’abitazione di Zeman, tecnico boemo che ha portato il Pescara in serie A, ancora diviso tra il restare alla guida dei biancazzurri o andare ad allenare la Roma, è stata visitata dai ladri che hanno fatto man bassa di quel che hanno trovato. L’allenatore, che era impegnato a Poggio degli Ulivi, ha fatto la scoperta solo nel pomeriggio. L’abitazione di Zeman, che si trova sulla riviera Nordè sottoposta in questi giorni a una serie di lavori e da quel che si è potuto accertare, i ladri, approfittando del via vai, avrebbero forzato la porta di ingresso, e sono facilmente penetrati nell’edificio. Al boemo sarebbero stati portati via carte di credito e oggetti di valore, tra cui anche dei regali, orologi e accendini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *