Via Verde della Costa dei Trabocchi: attivata presso la Provincia la Sede stabile di concertazione territoriale

Un altro passo importante verso la concretizzazione del progetto per la realizzazione della Via Verde della Costa dei Trabocchi: la Giunta Provinciale ha approvato la delibera che prevede l’attivazione della Sede stabile di concertazione territoriale della Costa dei Trabocchi, individuando tale Sede all’interno della Provincia presso gli Uffici del settore Programmazione – Pianificazione territoriale – Urbanistica – Mobilità – Patrimonio Immobiliare. Nell’ambito di tale struttura presteranno attività correlata alla realizzazione del programma i referenti del progetto, sia per la parte pubblica che per quella privata.

“Questa delibera è molto importante, rappresenta infatti uno step ulteriore per avvicinarci alla realizzazione di questo progetto e ci consente di completare la convenzione con la Regione per poter ottenere i fondi FAS – dicono il Presidente  Enrico Di Giuseppantonio e l’Assessore all’Urbanistica Nicola Campitelli. La  Sede stabile di concertazione, fra le prime in Italia ad essere attivate in attuazione del decreto legge 6 dicembre 2011 del governo Monti, ci permette di portare avanti una valorizzazione unitaria del territorio e dunque di evitare iniziative non coordinate, peggio ancora improvvisate, che potrebbero compromettere il progetto della Via Verde. La Provincia si è dunque assunta la responsabilità e l’onere di coordinare tutte le iniziative necessarie per programmare e realizzare l’opera in tempi certi. E di coordinare le azioni principali ovvero la realizzazione della Via Verde e l’attuazione del Progetto speciale della fascia costiera”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *