Immobilizzano e picchiano anziani per derubarli: arrestati dalla polizia di Avezzano

Tre giovani di Avezzano sono stati arrestati dalla polizia perché ritenuti gli autori di un furto in una abitazione in località Forme, durante la quale, dopo averli spaventati con le armi che avevano in mano, hanno legato e picchiato una coppia di anziani coniugi. I rumori che i tre hanno fatto durante il raid sono stato sentiti da un vicino di casa della coppia di anziani, che ha dato l’allarme. La polizia, intervenuta sul posto, è stata particolarmente rapida ed è riuscita a bloccare e ad arrestare i tre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *