Lele Rossi sceglie Chieti, parte dalla sua riconferma la campagna rafforzamento della BLS

La campagna di rafforzamento della BLS Chieti parte dalla riconferma di Lele Rossi, che ha rispedito indietro le proposte di Napoli, Matera e Capo d’Orlando. Il miglior centro del campionato DNA ha scelto Chieti, rifiutando proposte economiche importanti e che ben difficilmente potranno ripresentarsi negli anni a venire. Una scelta di sentimenti e di affetti  che comprovano il valore umano di Rossi, a nostro avviso, ancor più rimarchevole di quello tecnico, indiscutibile, del giocatore. Sono prossimi alla riconferma sia capitan Rajola che Raschi, mentre è ancora trattativa aperta con Gialloreto che ha parecchie offerte in ballo ma che da buon teatino vorrebbe restare, qualora la società gli riconoscesse, economicamente, l’ottimo campionato condotto. Feliciangeli ancora sotto contratto resterà e allora si tratterà di scegliere bene in quota under per rafforzare una squadra, dimostratasi fortissima nel quintetto degli over, ma con scarsi apporti in punti, minuti e rimbalzi dai più giovani. Se restasse Gialloreto potrebbe essere tesserato come under fidelizzato e in questo caso si aprirebbe la possibilità di accasare anche un altro over. Caccia aperta ad un giovane play, ad un’ala/pivot e ad un centro di rincalzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *