Due motociclisti perdono la vita a Ovindoli e Pescara

Due motociclistici  morti in altrettanti incidenti nelle ultime 24 ore in Abruzzo. A Pescara, nel pomeriggio, Nicola Colantonio, di 53 anni, è deceduto sul colpo dopo aver perso il controllo dello scooter che guidava. L’incidente è avvenuto in via Vestina, nelle vicinanze di Montesilvano. Inutile il soccorso del personale del 118. I rilievi affidati alla polizia municipale di Montesilvano. 

Ieri sera, a Ovindoli, Walter Di Cosimo, 45 anni, imprenditore agricolo, ha perso la vita nel centro marsicano. L’uomo, in sella ad una moto, si è schiantato contro un albero probabilmente dopo aver perso il controllo del mezzo. L’uomo è morto praticamente sul colpo e a nulla sono valsi i soccorsi. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *