San Salvo: dopo l’incidente si allontana e lo ritrovano in riva al mare morto

Si allontana dal luogo dell’incidente e lo trovano morto stamattina sulla spiaggia di San Salvo. Il corpo è quello di un 33enne, John Fredy Mecoli e a scoprirlo sono stati alcuni giovani poco prima dell’alba. Secondo quanto si è riusciti a ricostruire fino a questo momento, il giovane, poco dopo le 2.30 della notte scorsa, mentre percorreva la SS16 alla guida della sua auto, una è andato a scontrarsi frontalmente con un altro mezzo. Nell’impatto, il conducente dell’Audi A3 è rimasto ferito e dopo i soccorsi è stato trasferito in ambulanza all’ospedale di Vasto. Ma Mecoli, dopo lo scontro, ha lasciato il luogo dell’incidente facendo perdere le sue tracce, fino a quando, stamattina è stato ritrovato privo di vita sulla battigia. La procura di Vasto ha aperto un’inchiesta e disposto l’autopsia per chiarire le cause della morte. Secondo la ricognizione cadaverica, Mecoli sarebbe morto per annegamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *