La Confcommercio di Chieti lancia campagna contro il consumo di alcol fra i più giovani

La Confcommercio di Chieti ha lanciato in questi giorni una campagna di sensibilizzazione rivolta soprattutto ai dettaglianti per sensibilizzarli sul problema sempre più grave dell’alcol tra i giovani, in particolare per i minori di 16 e 18 anni. 

Agli esercenti a cui, com’è noto, è vietato per legge vendere e somministrare bevande alcoliche ai minori di 16 anni. Il divieto riguarda anche la vendita da asporto. Ai propri associati la Confcommercio sta consegnando un manifesto da affiggere nel locale contenente il messaggio “Questo locale rispetta la legge e la tua salute” che mira a dissuadere i minori di 16 anni dal consumo di alcol. Assieme al manifesto l’associazione ha aggiunto la consegna nei locali di un dettagliato vademecum con il quale si ricordano agli esercenti di bar, pizzerie, ristoranti e discoteche le disposizioni normative in materia di alcolici e superalcolici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *