Il PSI raccoglie firme contro la soppressione dei tribunali di Avezzano, Sulmona, Lanciano e Vasto

Domani, dalle ore 18 alle ore 20:30, il Partito Socialista di Lanciano sarà impegnato lungo Corso Trento e Trieste, all’altezza dell’ex edificio Upim, contro la soppressione dei tribunali sub provinciali che riguarda in Abruzzo i tribunali di Avezzano, Sulmona, Lanciano e Vasto. Al banchetto, oltre ai militanti locali, sono stati presenti sia il segretario regionale del PSI, avvocato Massimo Carugno di Sulmona, che il segretario provinciale, Nino Vicoli di San Salvo. La petizione popolare, avviata su tutto il territorio nazionale ed indirizzata al Presidente del Consiglio, senatore Mario Monti, ed al Ministro della Giustizia, professoressa Paola Severino, ha già raccolto in città l’adesione di circa 60 cittadini, compresi molti avvocati del foro di Lanciano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *