Fa dell’ex moglie un bersaglio di minacce e aggressioni: arrestato

Non dava più pace all’ex moglie: minacce, aggressioni verbali e fisiche, auto danneggiata molestie telefoniche. Così dopo una complessa attività investigativa i carabinieri della Stazione di Lama dei Peligni, su disposizione del giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Lanciano, Massimo Canosa, sono intervenuti e hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari di Mario Sabatini, 31enne di Atessa. Al momento dell’esecuzione del provvedimento i militari dell’Arma hanno effettuato una perquisizione domiciliare in casa del Sabatini, e hanno rinvenuto circa 7,50 gr di hashish ed un bilancino di precisione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *