Alberto De Ventura nuovo comandante del Nucleo di Polizia Tributaria di Chieti

Cambio al vertice del Nucleo di Polizia Tributaria di Chieti.  il Tenente Colonnello Gabriele Miseri, dopo 5 anni di permanenza alla sede, cede il comando del più importante reparto operativo della Provincia al  Magg. Alberto De Ventura per poi partire alla volta di Ascoli Piceno ove gli è stato affidato l’incarico di  Comandante dell’Ufficio Comando del Provinciale Piceno. 

Il Maggiore Alberto De Ventura, invece, proviene dal Nucleo di Polizia Tributaria di Bologna ove ha comandato la  Sezione Verifiche Complesse. 

Il Nucleo di Polizia Tributaria opera alle dirette dipendenze del Comando Provinciale di Chieti ed attraverso le sue tre articolazioni, Sezione Tutela della Finanza Pubblica, Sezione Tutela dell’Economia e Sezione Mobile, svolge funzioni di reparto altamente specializzato per le investigazioni economico-finanziarie con proiezione ordinaria nell’ambito della Provincia. 

Nel corso del  quinquennio tra  i risultati più importanti conseguiti dal Nucleo sotto la direzione del Ten Col. Miseri  ricordiamo l’esecuzione di oltre 220 verifiche fiscali che hanno portato a rilevare oltre 1,5 miliardi di euro di ricavi sottratti a tassazione. Nello stesso periodo è stata molto intensa l’attività a tutela della spesa pubblica con l’accertamento di oltre 20 milioni di euro di danni erariali. In ultimo, non trascurabile è stata l’attività di polizia giudiziaria che ha  portato alla denuncia per reati diversi, compresi quelli tributari e finanziari, di oltre 300 persone di cui 36 tratti in arresto; in particolare il contrasto al traffico di sostanze stupefacenti ha consentito di sequestrare oltre 20 kg di droghe leggere e oltre 10 kg tra eroina e cocaina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *