Riabilitazione all’ospedale di Atessa, da domani al via i ricoveri

Completati i lavori di adeguamento effettuati al 3° piano, apre domani la Riabilitazione all’ospedale “San Camillo de Lellis” di Atessa. I posti letto al momento sono 17, che già da lunedì saranno tutti occupati in virtù di ricoveri programmati. Assistenza a pieno regime da subito, quindi, sia come degenza che come attività ambulatoriale aperta agli esterni, grazie a un’équipe di medici, infermieri e fisioterapisti già al completo.

La sistemazione è temporanea in attesa della ristrutturazione dell’ex Chirurgia, dove sarà ubicata in modo stabile l’unità operativa.

“Abbiamo tenuto fede all’impegno di dare all’ospedale di Atessa nuovi contenuti al fine di migliorarne la caratterizzazione e l’offerta – sottolinea il Direttore Generale della Asl Lanciano Vasto Chieti Francesco Zavattaro -. La nuova unità operativa servirà a migliorare la risposta assistenziale ai pazienti affetti da problemi neuorologici, respiratori e di tipo ortopedico, e a sviluppare un’attività  per la quale la nostra Azienda continua a registrare una domanda crescente” .  

Passi avanti anche sul fronte dei lavori per la ristrutturazione dell’ex Chirurgia, più spaziosa e idonea ad offrire una collocazione adeguata ai 20 posti letto assegnati alla Riabilitazione: a breve sarà pubblicata la gara d’appalto per le opere di ristrutturazione e adeguamento, per un importo a base d’asta pari 1,4 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *