Apre Ikea ma senza caos. Di Giuseppantonio: “Importantissimo per la nostra economia”

Il temuto tilt del traffico non c’è stato. Forse si registrerà nel fine settimana. Stamattina, quindi, cerimonia d’inaugurazione del punto vendita Ikea per l’Abruzzo, a San Giovanni Teatino nessun problema. 

L’esposizione del mobile low cost, che sorge a poche decine di metri dal casello della A14 di Dragonara e dell’innesto per l’Asse Attrezzato Chieti-Pescara, quindi ha aperto i battenti preceduta da più d’una polemica. Tutto liscio finora. Il presidente della Provincia di Chieti, Enrico Di Giuseppantonio, ha parlato apertamente di momento importante per l’economia e non solo: “siamo di fronte a un nome blasonato che riesce ad attrarre centinaia di migliaia di persone: sono certo che coloro che usciranno dall’autostrada per visitare questo negozio, saranno attirati anche dalle bellezze del nostro territorio. Dunque, Ikea va visto anche come uno strumento per richiamare turismo e dunque come un volano per l‘economia. Quando apre un negozio come questo significa che ci sono segni di ripresa e oggi l’inaugurazione di Ikea – ha sottolineato Di Giuseppantonio – significa che l’Abruzzo può tornare ad essere la regione che è stata il faro dello sviluppo, quell’Abruzzo del miracolo economico che ci ha consentito di uscire dall’Obiettivo 1”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *