Due incidenti in poche ore a Loreto Aprutino: bimba di 6 s’allontana dalla mamma e finisce investita. 14enne in bici non dà precedenza e viene travolto da auto

Scappa dalle mani della mamma che l’ha accompagna a scuola e viene investita da un’auto. E’ accaduto oggi a Loreto Aprutino. La piccola, 6 anni d’età, dopo essere scesa dallo scuolabus, si è allontanata di colpo dalla mamma ed è finita in strada, sulla provinciale 18, dove è stata investita da una Fiat 500 condotta da una donna di 48 anni che viaggiava in direzione mare-monti.  La bambina è stata soccorsa dalla stessa autista dell’utilitaria. Trasportata dall’elicottero del 118 all’ospedale di Pescara, la piccola è stata ricoverata in Chirurgia pediatrica in prognosi riservata. 

Nel pomeriggio di oggi l’elicottero per il soccorso ha dovuto riprendere di nuovo quota sempre per Loreto Aprutino. Lì un ragazzo di 14 anni, mentre percorreva la strada comunale Collefiorano e stava per immettersi sulla strada provinciale non ha dato la precedenza a una Citroen Xara condotta da un uomo di 47 anni di Penne. Impatto inevitabile. Il ragazzo è stato immediatamente soccorso e ricoverato in prognosi riservata nell’ospedale di Pescara. L’auto e la bici sono state sequestrate e sono stati ascoltati dei testi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *