Aggredisce e tenta di derubare commercialista in pieno centro a Pescara: arrestato

Ha tentato di rapinare un commercialista in pieno centro a Pescara dopo che il professionista lo ha sorpreso a far pipì a poca distanza dalla porta d’ingresso del suo studio. Non solo, il professionista è stato aggredito e picchiato e minacciato di consegnarli il portafogli.  Il colpo però non andava bene per la reazione di alcuni passanti, che hanno iniziato a urlare. Tonino Granieri, 45 anni, si è allontanato in gran fretta, ma è stato intercettato da una pattuglia della polizia stradale ed è stato fermato. Nella mattinata odierna il giudice Massimo De Cesare ha convalidato l’arresto disponendo l’applicazione della misura cautelare della custodia in carcere che veniva immediatamente eseguita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *