Spese, l’Abruzzo tra le regioni più virtuose d’Italia

La Regione Abruzzo è unanimemente considerata tra le regioni più virtuose d’Italia. Lo afferma il portavoce del Gruppo PDL alla Regione Abruzzo, Riccardo Chiavaroli, a conclusione della riunione odierna del gruppo consiliare PDL in Regione Abruzzo, alla presenza dei vertici regionali del partito.

“Qualsiasi indicazione di riduzione della spesa che giunga dal Governo, noi l’abbiamo già fatta: abbattimento delle spese generali, riduzione delle indennitá, abolizione del vitalizio, verifica delle spese dei gruppi sotto il controllo dei revisori dei conti, limitazione dei monogruppi, trasparenza delle spese (da anni i bilanci dei gruppi sono pubblicati sul nostro sito internet) sono tutte inziative concrete già assunte dal Consiglio Regionale d’Abruzzo.Ecco perchè, sostiene ancora il portavoce,  se anche in Abruzzo ci saranno verifiche della Guardia di Finanza, si potrà ulteriormente acclarare la correttezza di gestione del Consiglio abruzzese, che peraltro ci sta inducendo a valutare anche l’ipotesi di invio simbolico dei nostri bilanci alla Corte dei Conti.”

“In quest’ottica, infine – conclude Riccardo Chiavaroli –  nella riunione odierna, è stato ribadito il voto favorevole, per domani in aula, alla proposta di modifica statutaria, per sancire definitivamente la riduzione del numero dei consiglieri regionali: gesto, quest’ultimo, concreto e politico che – ancora una volta per primi in Italia – verrà assunto comunque, a prescindere da quanto verrà deciso prossimamente a livello nazionale.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *