Impianti biomasse nella Vallata del Tronto, il Comitato Aria Nostra mobilita cittadini e amministratori

Presso l’Hotel Bellavista di Colonnella, si è svolto l’incontro pubblico organizzato dal Comitato Aria Nostra in merito al tema delle centrali a biomassa.

L’incontro ha visto la partecipazione di oltre 500 cittadini che, oltre alle relazioni degli esperti convocati dal Comitato, hanno potuto ascoltare interventi e commenti dei sindaci di Colonnella, Controguerra e Martinsicuro.

Indipendentemente dai messaggi trasmessi dai rappresentanti istituzionali, la cittadinanza si è interessata ed ha partecipato al dibattito sulle questioni sollevati dagli esperti convocati, confermando ancora una volta la contrarietà a questo tipo di impianti nella Vallata del Tronto. Infatti, in un contesto completamente avulso da questioni di contrapposizione politica, sono stati illustrati e commentati i dati relativi alle emissioni in atmosfera, agli impatti sull’acqua e sui terreni circostanti oltre che alla possibile diminuzione del valore delle proprietà immobiliari, con un forte accento sulla sostenibilità dell’aumento del traffico veicolare di mezzi pesanti e sulla provenienza del materiale legnoso per il funzionamento delle centrali.

La domanda di trasparenza e di unità espressa da tutti i cittadini intervenuti, ha incoraggiato ulteriormente il Comitato Aria Nostra che, oltre a tanti cittadini dei paesi interessati, è sostenuto dalle maggiori aziende vitivinicole e turistiche del territorio, a proseguire con determinazione sul percorso di affermazione dei diritti alla salute, alla proprietà e al diritto di impresa. In questo senso, saranno sviluppate ulteriori collaborazioni con il Comitato Salute Pubblica e il Comitato Colonnella 2020 e con le amministrazioni dei Comuni interessati per l’analisi di dettaglio dei progetti presentati. Le attività saranno svolte anche in collaborazione con il Comitato Ambiente e Salute di San Benedetto del Tronto ed altri Comitati di Castel di Lama.

Nella prossima settimana, il Comitato Aria Nostra presenterà ai Comuni, Provincia e Regione Abruzzo, delle osservazioni tecniche sull’impianto da 6 Megawatt che si vuole realizzare a Colonnella. Secondo il Comitato, infatti, questo impianto presenta delle problematiche ancora tutte da chiarire. Successivamente, saranno analizzate le pratiche dei progetti di Centrali Biomassa di Controguerra e Martinsicuro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *