Controlli dei carabinieri di Ortona: 5 persone denunciate

La Compagnia Carabinieri di Ortona ha predisposto la notte scorsa un servizio a largo raggio per il controllo coordinato del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dei furti in appartamento; al controllo della circolazione stradale e all’uso ed allo spaccio di sostanze stupefacenti e psicotrope. All’operazione hanno preso parte 20 militari. Cinque le persone denunciate; un 29enne da San Vito Chietino che dopo un incidente, sottoposto agli esami, è risultato positivo all’assunzione di sostanze alcoliche con un valore eccedente la norma; un 22enne e23enne, entrambi cittadini di nazionalità romena, in quanto venivano sorpresi a bordo di una autovettura rubata a Canosa Sannita un 22enne di nazionalità marocchina, un 23enne da Ripa Teatina, trovato in possesso di un coltello da cucina, rinvenuto all’interno del cruscotto della propria autovettura nonché, occultato sotto il sedile posteriore del mezzo, di un capellino di lana di colore nero sul quale risultavano essere stati praticati due fori di modo da essere trasformato in passamontagna. Complessivamente sono stati controllati 42 automezzi, 72 le persone identificate, effettuate verifiche preso 11 esercizi pubblici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *