Petizione contro la soppressione del Tribunale di Vasto: 300 firme raccolte a Casalbordino

La difesa del Tribunale di Vasto minacciato di soppressione, passa attraverso la mobilitazione di tutti i cittadini. Oggi, a Casalbordino, come è avvenuto in altri centri vastesi, sono stati allestiti due punti di raccolta firme, uno in centro e l’altro nei pressi della Basilica della Madonna dei Miracoli, per sensibilizzare l’opinione pubblica sui riflessi che la nuova geografia giudiziaria italiana porterà sull’intero territorio. In trecento hanno risposto alla petizione organizzata dall’Ordine degli Avvocati di Vasto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *