Incidente sul lavoro all’ospedale di Avezzano: ferito un giovane operaio

Una perdita di gas è la causa di un incidente sul lavoro avvenuto in una delle nuove sale operatorie dell’ospedale di Avezzano. Lo scoppio ha investito un giovane di Popoli, M.R., di 22 anni, durante interventi di manutenzione, ferendolo gravemente ad una mano. Il giovane è stato subito soccorso e operato all’arto. La Asl ha aperto un’inchiesta interna. Sull’incidente, che si è verificato nella sala non ancora regolarmente in funzione, è scattata anche un’indagine dei carabinieri della compagnia di Avezzano. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *