Incidente di caccia mortale a Pescosansonesco, indagato un giovane di Alanno per omicidio colposo

Per l’incidente di caccia avvenuto ieri nei pressi di Pescosansonesco e nel quale ha perso la vita Giovanni Silvestri, 56 anni di Cugnoli, è finito sul registro degli indagati per omicidio colposo, D.D.S, un giovane di 25 anni, di Alanno. Un atto dovuto dal momento che dal fucile di quest’ultimo è partito il colpo che ferito ad una gamba il Silvestri, deceduto mentre veniva trasportato all’ospedale di Pescara su un elicottero del 118. L’incidente è avvenuto nel corso di una battuta al cinghiale che vedeva impegnati una decina di cacciatori. Oggi pomeriggio il pm titolare delle indagini, Giampiero Di Florio, conferirà l’incarico per effettuare l’autopsia sul corpo di Silvestri al medico legale Cristian D’Ovidio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *