Difesa del Tribunale di Lanciano, la Camera Penale promuove raccolta firme davanti ai cancelli della Sevel

La Camera Penale di Lanciano che, a difesa del Tribunale aderisce alla proposta di legge di iniziativa popolare “revisione della geografia giudiziaria”, annunciata nella Gazzetta ufficiale n. 156 del 6.7.2012 e promossa dal Comune di Montepulciano, comunica, che lunedì 10 dicembre a partire dalle ore 14 allestirà dei tavoli per la raccolta di firme presso l’area antistante l’ingresso della SEVEL di Atessa. Invita i cittadini di tutti i Comuni del circondario del tribunale di Lanciano (ALTINO, ARCHI, ATESSA, BOMBA, BORRELLO, CASALANGUIDA, CASOLI, CASTEL FRENTANO, CIVITALUPARELLA, COLLEDIMACINE, COLLEDIMEZZO, FALLO, FOSSACESIA, FRISA, GAMBERALE, GESSOPALENA, LANCIANO, MONTAZZOLI, MONTEBELLO SUL SANGRO, MONTEFERRANTE, MONTELAPIANO, MONTENERODOMO, MOZZAGROGNA, PAGLIETA, PALOMBARO, PENNADOMO, PERANO, PIETRAFERRAZZANA, PIZZOFERRATO, QUADRI, ROCCA SAN GIOVANNI, ROCCASCALEGNA, ROIO DEL SANGRO, ROSELLO, SAN VITO CHIETINO, SANT’EUSANIO DEL SANGRO, SANTA MARIA IMBARO, TORNARECCIO, TORRICELLA PELIGNA, TREGLIO, VILLA SANTA MARIA), a dare il proprio sostegno all’iniziativa, sottoscrivendola presso gli Uffici preposti del Comune di appartenenza. Il termine per le sottoscrizioni scade il 14 dicembre prossimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *