Trasporti, il 14 gennaio in Abruzzo tutti a piedi

Le segreterie di FILT CGIL, FIT CISL, UILTRASPORTI,  FAISA CISAL e  UGL TRASPORTI Abruzzo, hanno proclamato una giornata di sciopero generale dei trasporti abruzzesi per il prossimo 14 gennaio. L’astensione dal lavoro è stata indetta per sostenere il progetto di riforma e la costituzione dell’Azienda unica regionale di TPL; per l’abbattimento dei costi della politica e della forte ingerenza che la stessa esercita nelle aziende; per il bacino unico regionale quale sistema ideale per produrre efficienza ed economicità del servizio. La protesta dei sindacati trova spunto dal fatto che domani, si riunirà a Chieti, presso gli uffici di Arpa Spa, l’Assemblea dei soci per deliberare la nomina di un quinto Consigliere di Amministrazione. “Per evitare il flop registrato qualche giorno fa in cui la stessa Assemblea convocata con il medesimo obiettivo, è andata stranamente deserta per la mancanza del socio di maggioranza ovvero la Regione Abruzzo, questa volta, sarò lo stesso Presidente Chiodi, con la sua presenza istituzionale, a fare in modo che l’operazione vada in porto e che si onorino gli impegni assunti con la casta politica”. Una riunione che le sigle contestano tanto che alle 10, davanti alla sede dell’azienda di trasporto regionale si terrà un presidio dei lavoratori e una contemporaneamente una conferenza stampa. 

Non sono state sufficienti ben due Leggi Regionali (1/2012 e 1/2011) a sbloccare il lungo ed ingiustificato immobilismo che di fatto ha affossato una delle riforme più attese nella nostra Regione ovvero quella del riordino delle aziende pubbliche di trasporto (Arpa, Gtm e Sangritana) e della contestuale costituzione della Società unica regionale di TPL. Nonostante un quadro economico e sociale difficile come quello attuale, la riforma è rimasta solo sulla carta. Anche sui costi della politica la Giunta Chiodi sta dimostrando nei fatti di rappresentare l’esatto contrario del virtuosismo più volte sbandierato dal Governatore della Regione Abruzzo – dicono FILT CGIL, FIT CISL, UILTRASPORTI,  FAISA CISAL e  UGL TRASPORTI Abruzzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *