Pescara, nei quartieri Rancitelli e Zanni Natale con la polizia

Anche nella mattinata di oggi, è stato effettuato nel quartiere Rancitelli  un servizio di controllo del territorio, polizia giudiziaria, ordine e sicurezza pubblica, disposto dal Questore Paolo Passamonti, che ha interessato segnatamente lo stabile denominato “Ferro di Cavallo”, in Via Tavo, per poi estendersi nel  quartiere di Fontanelle e nella zona di Zanni. 

L’operazione di polizia è stata effettuata da unità dell’ U. P. G. S. P. della Questura, Squadra Mobile, Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo, con l’ausilio di n. 2 unità cinofile antidroga della Guardia di Finanza. Presente  personale del 118 e dei VV. F. e del ‘118’.

Sono state effettuate: 4 perquisizioni domiciliari e personali; 11 controlli di persone sottoposte agli arresti domiciliari; 27 controlli a persone; 11 controlli a veicoli di cui uno sequestrato per mancanza di copertura assicurativa. 

E’ stato inoltre eseguito un provvedimento giudiziario di sottoposizione alla misura detentiva presso una comunità terapeutica di un minorenne resosi responsabile di  evasione (aggravamento della misura degli arresti domiciliari già disposta per il reato di rapina). Altresì deferita una persona alla competente autorità giudiziaria, poiché inosservante al foglio di via obbligatorio per il Comune di Pescara, nonché segnalato per il reato di ricettazione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *