Vasto, sequestrato complesso immobiliare alla marina

La sezione di polizia giudiziaria della Procura della Repubblica di Vasto, su ordine del Procuratore della Repubblica, Francesco Prete, ha eseguito oggi un decreto di sequestro preventivo emesso dal giudice per le indagini preliminari della città adriatica, Anna Rosa Capuozzo, di un intero complesso immobiliare, il Molino Village, a Vasto Marina.

Il fabbricato è stato ritenuto irregolare dal punto di vista urbanistico in quanto realizzato in violazione di un vincolo che destinava l’area a strutture turistiche e ricettive.

In base alle indagini gli immobili realizzati sono stati destinati a residenze private anziché ad uso alberghiero.

Il provvedimento è stato notificato al legale rappresentante della società costruttrice e agli acquirenti degli immobili. Sono stati sottoposti a procedimento, altresì, alcuni funzionari comunali che avevano emesso i pareri favorevoli e i permessi di costruire in contrasto con il piano di lottizzazione approvato dal consiglio comunale di Vasto nel 2007.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *