Completati i lavori per la messa in sicurezza di Palazzo Basile, nel centro storico di Città Sant’Angelo

Sono stati completati i lavori per la messa in sicurezza di Palazzo Basile, nel centro storico di Città Sant’Angelo. Domani (lunedì 28 gennaio 2013) sarà riaperta alla viabilità via Circonvallazione e torneranno regolarmente sui banchi di scuola gli studenti della scuola primaria “Pasquale Ritucci” e della scuola media “Nicola Giansante”. Il crollo parziale di un soffitto del Palazzo Basile, nella notte tra sabato e domenica 7 giorni fa, ha reso necessario lo stop alle lezioni, anche per verificare la staticita degli edifici e prevenire eventuali situazioni di pericolo per insegnanti, alunni e personale scolastico. La scuola media, in particolare, si trova proprio di fronte all’area a rischio.

Inoltre la chiusura al traffico di un lungo tratto di via Circonvallazione, in corrispondenza anche di Palazzo Coppa, non rendeva possibile il passaggio allo scuolabus.

“Entro 30 giorni” spiega il sindaco Gabriele Florindi “saranno completati i lavori di restauro e rimosse le impalcature. Il cantiere, insomma, verrà chiuso presto. Nel frattempo però le lezioni riprenderanno in piena sicurezza per tutti, grazie ai controlli di tecnici e operai che hanno verificato in questi giorni la situazione”. Grazie al loro impegno, evidenzia il primo cittadino, “sarà riaperta anche la strada”. 

Una situazione di emergenza affrontata con numerosi provvedimenti: in questi giorni l’amministrazione ha organizzato anche dei doppi turni nella media di Marina, al fine di non far perdere troppe ore di lezione alle classi terze del centro storico, prevedendo anche il servizio di trasporto. Si è poi decisa l’attivazione notturna dell’ascensore di collegamento tra via Circonvallazione e il Museo Laboratorio, utile ai residenti per raggiungere le automobili lasciate nel parcheggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *