Terminal bus di Lanciano, lavori completati entro fine febbraio

Saranno completati entro la fine di febbraio i lavori per la realizzazione della biglietteria al Terminal Bus di Lanciano. E’ quanto assicura Mario Ciarapico, vice presidente della società Sistema S.p.A., concessionaria della vendita dei titoli di viaggio del Gruppo Arpa e delle più importanti aziende di trasporto pubblico in Abruzzo.

Gli interventi procedono a ritmo serrato all’interno della struttura e successivamente riguarderanno l’area esterna, con la realizzazione di una pensilina e la pulizia della zona retrostante l’edificio, in piazza Francesco Paolo Memmo. L’opera, realizzata su progetto dell’arch. Camillo Di Carlo, aveva subito uno stop a causa di mancanza di fondi. La situazione si era sbloccata il 15 novembre scorso dopo che la Sistema è stata ricapitalizzata dai soci (Arpa, Sangritana, GTM, Di Fonzo, La Panoramica, Ag. Aquila srl). Il consiglio d’amministrazione della Sistema (presidente è Giuliano Gambacorta, di Teramo, il vice Mario Ciarrapico, di Castel Frentano, il consigliere Enrico Ioannoni Fiore di Teramo), che gestisce una rete commerciale di 6 biglietterie direttamente (Chieti, Pescara, L’Aquila, Teramo, Avezzano e Giulianova), circa 60 agenzie di viaggio collegate in rete e circa 1.000 punti vendita distribuiti nella regione Abruzzo e l’intera rete commerciale (vendita diretta e vendita online) dei titoli di viaggio, aveva fatto ripartire i lavori nel periodo delle festività natalizie.

Per Lanciano si tratta di un completamento molto importante: in città ogni giorno arrivano migliaia di studenti ed è snodo di collegamento tra le zone interne e le principali località costiere abruzzesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *