Del Corvo scrive a Di Paola: “No al trasferimento del Reggimento Acqui”

Con una nota indirizzata al Ministro della Difesa, Giampaolo Di Paola, il presidente della Provincia dell’Aquila, Antonio Del Corvo, pone l’attenzione sulla situazione della 33° Reggimento Artiglieria terrestre “Acqui” dell’Aquila, anche a seguito di alcune segnalazioni rivoltegli da componenti dello stesso, nelle quali si chiede al presidente di contribuire a scongiurare il trasferimento di molti residenti a Bracciano.

 “L’Aquila rischia di perdere una delle sue maggiori componenti identitarie – scrive Del Corvo al Ministro – la possibilità che la sede del 33° Reggimento Artiglieria Acqui venga spostata a Bracciano è una preoccupazione che attanaglia in modo particolare i cittadini aquilani, che si troverebbero spogliati di un prezioso supporto che è stato fondamentale nei momenti di estrema difficoltà che hanno dovuto vivere, come l’emergenza terremoto, l’abbondante nevicata dello scorso anno e l’emergenza alluvionale del 2009. Oltre 1500 abruzzesi – continua – sono a servizio del Reggimento e risiedono nel nostro territorio e allontanarli sarebbe l’ennesima ferita inferta a L’Aquila”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *