Spaccio di droga, blitz dei carabinieri in appartamento di Montesilvano: 5 arresti

Tre marocchini e due senegalesi sono stati arrestati oggi dai carabinieri di Montesilvano a conclusione di una operazione scattata in via Ariosto, a Montesilvano. Nel blitz, coordinato dal capitano Enzo Marinelli e con l’ausilio di due unità cinofile, i militari dell’Arma, dopo aver circondato la palazzina nella quale erano stati segnalati episodi di spaccio anche nei confronti di minori, hanno fatto irruzione in un appartamento al primo piano dello stabile nel quale sono stati scoperti 35 grammi di hashisc nascosti in un materasso, altri dieci grammi della stessa sostanza in una stufa, 13 grammi di cocaina sistemati nel water e 4 semi di marijuana e una somma in contante di 815 euro, ben sistemati in due materassi. 

Nell’appartamento uno dei tre marocchini aveva allestito anche un market abusivo per connazionali.

All’operazione hanno preso parte anche gli uomini dei delle compagnie di Pescara e Penne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *