Crisi economica, tenta il suicidio a Pescara. Salvato dalla polizia

Salvato dalla polizia mentre tenta di gettarsi nel vuoto dal ponte D’Annunzio, a Pescara. E’ accaduto la notte scorsa, intorno alle 4.20. Ad accorgersi di quel che stava per accadere è stata un equipaggio di una volante che transitava proprio in quel momento vicino al ponte. I poliziotti sono riusciti a dissuadere l’uomo, in piena crisi a causa delle precarie condizioni economiche. Quando sembrava che ce l’avessero fatta, un nuovo tentativo di gettarsi. E’ stato necessario l’intervento di altri agenti accorsi sul posto per bloccare l’uomo, che è stato trasportato presso il locale Ospedale veniva ricoverato presso il reparto di psichiatria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *