Sixty: sottocritto accordo per cassa integrazione per i 355 dipendenti dello stabilimento di Chieti Scalo

E’ stato sottoscritto presso il Settore politiche del Lavoro della Provincia, l’accordo per il ricorso alla cassa integrazione in deroga nei confronti di 355 dipendenti dello stabilimento di Chieti Scalo della Sixty spa. Il periodo di cassa integrazione avrà decorrenza dal 19 marzo 2013 fino al 25 maggio 2013. L’accordo è stato siglato da Azienda, Confindustria, Direzione provinciale del Lavoro, Organizzazioni sindacali e dalla Provincia.

L’accordo è subordinato alla decisione del Comitato di intervento per le crisi aziendali e di settore della Regione Abruzzo, già convocato per martedì 19 marzo 2013 per la trattazione delle questioni connesse alle autorizzazioni degli ammortizzatori sociali in deroga per l’anno 2013.

Lo rendono noto a margine dell’incontro il Presidente della Provincia di Chieti Enrico Di Giuseppantonio e l’Assessore provinciale al Lavoro Daniele D’Amario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *