Pescara, polizia soccorre e mette in salvo un cagnolino

Spaesato e spaventato, gironzolava in viale della Pineta senza meta, rischiando d’essere investito. A salvarlo ci hanno pensato gli agenti di un’auto pattuglia della polizia di Pescara intorno alle ore 1.40 della notte scorsa. L’equipaggio della volante infatti, è interveniva  dopo una chiamata al 113  da parte di un cittadino, che aveva notato un cane di piccola taglia di colore nero e marrone, privo di collare, che circolava pericolosamente sulla strada. Gli agenti hanno recuperato il cane, conducendolo nel recinto di Jasso e Poppy, i cani poliziotto della Squadra Cinofili della Questura di Pescara. Dopo essere stato accudito e ristorato dai poliziotti durante tutta la notte, questa mattina  il cagnolino, senza nome, è stato condotto presso il canile Dog Village di Montesilvano, dove troverà persone in grado di prendersi di cura di lui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *