Incendio divampa in sottobosco di Rosciano: per spegnerlo necessario l’intervento dei Canadair

Un’area verde di vaste dimensioni è andata a fuoco nel territorio di Rosciano, nel pescarese. Sul posto, oltre alle squadre dei vigili del fuoco di Pescara e Alanno, si sono portati gli uomini  della Forestale e  della polizia provinciale. L’area andata a fuoco si estende su una collina della vallata del Pescara, raggiungibile dalla strada provinciale 44. Trattandosi di una zona impervia, per domare le fiamme sono intervenuti due Canadair, che hanno effettuato diversi lanci – riferisce il personale della Polizia provinciale. E’ stata una pattuglia di quest’ultima,  che stava rientrando da un servizio, a notare il fuoco e a dare l’allarme.  Non ci sono state strutture a rischio ma quando l’incendio è divampato i pompieri hanno presidiato alcune abitazioni che potevano essere raggiunte dal rogo. Non si conoscono, al momento, le cause dell’incendio. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *